Annalisa Spagnoli

Presentazione...

Insegnante di musica e lingue presso la Blindenschule Zollikofen, Annalisa svolge con passione la sua attività musicale esibendosi in concerti in tutta la Svizzera con “Caporicci” e con il trio “Senza Parole”

“Le mie canzoni raccontano di storie vissute, di temi su cui ho riflettuto, riso o pianto… La vita è fatta di esperienze paradossali, affascinanti, assurde, dolcissime, dolorose, ma mai prive di senso… Quando canto le mie canzoni, m` immergo nei ricordi di un attimo vissuto, e le lancette dell'orologio si fermano…”

Annalisa Spagnoli

Voce e composizione

Annalisa Spagnoli è cresciuta a Genova e Novi Ligure, in Italia. Prende lezioni di pianoforte sin da piccola e inizia a comporre canzoni all'età di 14 anni.

Durante i suoi studi in Svizzera, sviluppa il suo interesse per il canto. Si forma musicalmente prendendo lezioni di lirica e cantando in parecchie formazioni. Raccoglie esperienze  suonando e studiando diversi stili: il jazz, la salsa, la bossa-nova, il gospel, colonne sonore di film, il tango, la folk…

Alcuni soggiorni all`estero in  Argentina, Brasile, Inghilterra e Francia, arricchiscono la sua carriera musicale. 

Nel 2006 pubblica il suo primo album autoprodotto "Disegnare Canzoni", un' opera contenente brani composti con il pianista Thomas Reber.

Dal 2012 in poi presenta con “Caporicci” il suo repertorio  nell`ambito di  eventi, teatri o jazz club.
 
Nel 2015, con il pianista bernese Andreas Michel (detto "Chnufi"), produce l'album "Brilli di luce propria". La loro gratificante attività concertistica prosegue sino ad oggi. 

Nell'autunno 2022 uscirà una nuovissima raccolta di brani, i musicisti di “Caporicci” sono lieti di farvela scoprire...